Dollaro in rialzo poiché le restrizioni sui virus mettono a dura prova il sentimento di minaccia

NEW YORK (Reuters) – Giovedì il dollaro statunitense è salito contro un paniere di denaro, poiché i vincoli aumentati in alcune parti del globo per includere la diffusione di COVID-19, inclusa la nuovissima versione Omicron, hanno consolidato la fame dei finanzieri per le valute più rischiose.

L'indice della valuta statunitense Buck è salito di 0,3% a 96,233.

” Stiamo assistendo a una certa cautela nel mercato a causa di Omicron. Penso che la preoccupazione che sarebbe sicuramente anche peggio di Delta si è effettivamente attenuata, ma i record relativi alla velocità di trasmissione della pressione hanno effettivamente innescato un'attenzione extra", ha affermato John Doyle, vicepresidente della negoziazione e del trading presso FX Repayments, solido Tempus Inc. .

"Ci sono problemi con il modo in cui i governi federali possono reagire e il "Piano B" del Regno Unito è un esempio fantastico".

Mercoledì il capo dello stato britannico Boris Johnson ha imposto limitazioni più severe al COVID-19 in Inghilterra, acquistando persone per lavorare dalla residenza, indossando maschere nelle aree pubbliche e utilizzando i pass per i vaccini per ridurre la diffusione della nuova variazione.

Johnson ha detto che Omicron si stava diffondendo rapidamente e inoltre non aveva ancora scelta per passare al "Piano B" mentre viene accelerato un programma di richiamo della vaccinazione.

"Il pericolo è spento per la prima volta questa settimana, quindi la cartamoneta è contro l'intero G10 con l'eccezione dello yen rifugio sicuro", ha affermato Doyle.

Il dollaro è sceso di 0,2% rispetto allo yen giapponese.

Il biglietto verde è stato supportato da dati che hanno rivelato che la varietà di americani che hanno presentato nuove richieste di assicurazione contro la disoccupazione è scesa al livello più conveniente in più di 52 anni di recente, poiché i problemi del mercato del lavoro continuavano a inasprirsi nel mezzo di una grave carenza di dipendenti.

Venerdì i capitalisti stavano anche aspettando i dati sull'aumento del costo della vita degli Stati Uniti che possono stabilire il tono del metodo Federal Get sui tassi di interesse.

"Credo che stiamo assistendo a una quadratura delle posizioni in vista delle informazioni sull'IPC di domani e anche delle varie conferenze delle banche di riserva la prossima settimana", ha affermato Doyle.

Con il Federal Book statunitense, la Banca di riserva europea e anche l'istituto finanziario inglese tra coloro che si riuniranno per esaminare il piano monetario la prossima settimana, i finanzieri si aspetteranno un ulteriore sostegno, in particolare dalla Fed. Alcuni analisti prevedono un allentamento più rapido delle strategie di stimolazione dell'era della pandemia.

Giovedì, lo yuan cinese si è ritirato dal massimo di 3 anni e mezzo ed è stato stabilito per il suo più grande calo in più di quattro mesi dopo che la banca centrale ha elevato le richieste di riserve di valuta estera.

La sterlina è rimasta coerente, appena al di sopra di un successo ridotto del 2021 mercoledì quando sono stati annunciati i vincoli di "Fallback".

Bitcoin ha perso 6.1% a $47,562.34, avendo difficoltà a trovare un punto d'appoggio dopo il rimbalzo da un forte crollo del fine settimana.

Saremo felici di ascoltare i tuoi pensieri

Lascia un commento

it_IT
101Option.eu
Logo
Abilita la registrazione nelle impostazioni - generale